Fujifilm XF 35mm f2 R WR: il coltellino svizzero (multiuso e tagliente). Review & Photos.

(English version is here)
Sono stato selezionato da Fujifilm per provare il nuovo XF 35mm f2 ormai un paio di mesi fa. La richiesta era quella di testarlo e di realizzare delle immagini che sarebbero servite per la promozione, oltre che un video (che è in arrivo).XF35mmF2_silver-r86
Ho deciso quindi di portare con me questo 35mm lungo la Via Emilia, la strada che in Italia esiste da 2400 anni e che collegava Rimini e Piacenza (oggi arriva sino alle porte di Milano), nell’inizio di un racconto che è certo al di là dall’essere finito.

Due giorni in giro con un cameraman, viaggiando a ritmi lenti e scendendo ogni volta che un soggetto catturava il mio interesse.

XF35mm F2_X-T1_Black_Front_Left-r86Lavorare con una sola fotocamera e una sola lente è stata una sfida per chi, come me, è abituato ad averne addosso tre. Allo stesso modo è stato sfidante non usare grandangoli, per me che li amo. Sfida difficile ma utile, volendo raccontare le persone. Con la X-T1 e questa lente nessuno si è intimorito, al contrario di quello che mi capitava quando, da utilizzatore delle grosse reflex Pro, giravo per fare street photography: mi chiedevano sempre per che giornale lavorassi (e dei giornalisti temono tutti).

Passando all’ottica, con la quale mi era stato scelto di scattare spesso a tutta apertura, è solida come ormai siamo abituati, e sarà in vendita in due versioni: silver e nera, per adattarsi ai corpi (sulla mia X-T1 nera, quello silver che avevo in test era un po’ troppo visibile). Per ciò che concerne le caratteristiche tecniche,  l’obiettivo ha un diametro più piccolo rispetto alle altre ottiche della gamma e, grazie al sistema di messa a fuoco interno e a un motore passo-passo, ha un tempo di autofocus di soli 0,08 sec. Il corpo dell’obiettivo è tropicalizzato, resiste quindi a polvere e intemperie ed è operativo con temperature fino a -10°C. XF35mm F2_X-T10_silver_Front_Left-r73

Lo sfocato è molto morbido anche con soggetti non particolarmente vicini, come da dettaglio qui sotto (i soggetti erano a circa tre-quattro metri).

Via Emiliab_MDM_DSCF2172_190915

1

Il 35mm f2 è adattissimo anche al ritratto ambientato, consentendo, se necessario, di isolare il soggetto da uno sfondo che, in questo caso, era troppo disturbante.

Via Emiliab_MDM_DSCF1975_180915

Credo che quest’ottica sia adattissima a situazioni come quella di questo viaggio, in cui mi sono trovato sì a fotografare panorami (in questo caso industriali), sia persone. E la sensazione che ho avuto (confermata rivedendo gli scatti a monitor) è che sia un’ottica più incisa del precedente 35mm f1.4, naturalmente a parità di diaframmi. Per questo lo ritengo un “coltellino svizzero”: un obiettivo che può fare tutto e può farlo in maniera molto “tagliente”.

2 Via Emiliab_MDM_DSCF2038_180915

Vi lascio ora con una carrellata di immagini scattate durante il lavoro sulla Via Emilia, ma anche con alcuni scatti fatti durante un matrimonio, in studio e in una palestra. Buona visione!

Ogni riproduzione delle immagini è vietata, se non autorizzata per iscritto.

Annunci

6 pensieri riguardo “Fujifilm XF 35mm f2 R WR: il coltellino svizzero (multiuso e tagliente). Review & Photos.”

  1. Deve essere un gioiello… ma temo troppo costoso (già mi sono dissanguato con il 90mm)… Gli scatti sono belli molto, fantastici quelli dei giochi di carte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...